Mondo Manga e Anime

Addio al remake del Corvo: Il regista da le sue motivazioni

La scorsa settimana nel nostro articolo Jason Momoa abbandona il reboot del Corvo, vi abbiamo informato sulla cancellazione del nuovo progetto legato al Corvo, previsto inizialmente nei Cinema l’11 Ottobre 2019 in USA.  

Quest’oggi il regista ha deciso di dare maggiori spiegazioni sull’abbandono del film e vogliamo condividerle con voi.

Ecco perchè ho abbandonato il Corvo

Tramite Instagram Corin Hardy, ex regista del progetto ha affermato:

Ero consapevole fin dall’inizio che una nuova versione del Corvo non avrebbe reso felice tutti i fan del film originale. Lo dico perchè ne sono anche io innamorato. Ho usato tutte le competenze accumulate negli ultimi 3 anni e mezzo di lavoro per creare qualcosa che onorasse e rappresentasse il Corvo, dal fumetto al film originale, con il massimo rispetto nei confronti del defunto Brandon Lee.

Desideravo fare qualcosa di nuovo e audace di cui io stesso in quanto fan ossessivo avrei potuto esserne orgoglioso. Assieme a Jason Momoa e al mio team siamo andati molto vicini dal realizzare questo progetto, ma a volte quando ami tanto qualcosa devi prendere decisioni difficili.

Lasciare il progetto è stata una decisione molto difficile, trattandosi di un sogno, i palazzi bruciano, le persone muoiono ma il vero amore è per sempre.

Stando alla dichiarazione di Corin il progetto è stato abbandonato perchè non avrebbe mai eguagliato il film originale, cosa ne pensate?

Per rimanere sempre aggiornati su tutte le novità o commentare le notizie in tempo reale, vi invitiamo ad unirvi alla nostra community su Discord o Telegram

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notificami