Mondo Manga e Anime

Primi dettagli sul Netflix della Disney

A partire dall’autunno 2019, sarà disponibile il nuovo servizio di casa Disney, il quale proporrà lungometraggi e serie televisive allo scopo di contrastare i grandi del settore come Netflix, Infinity, TIM Vision o Amazon Prime Video (giusto per citarne qualcuno).  

Disney svela i primi dettagli sul nuovo servizio

Secondo quanto riportato da Deadline, il servizio sarà disponibile a partire dall’autunno del prossimo anno, inizialmente solo in USA e successivamente nel resto del mondo, probabilmente dovremo attendere il 2020 inoltrato per vederlo da noi.

L’obiettivo fissato è quello di produrre dai 4 ai 5 film e 5 serie tv in esclusiva ogni anno al costo di 25/35 milioni per 10 episodi, un progetto che costerà a Disney ben 100 milioni. I contenuti che potremo trovare al suo interno spazieranno dai classici lungometraggi a film e serie tv tra cui:

  • Don Quixote: Sceneggiato da Billy Ray
  • Lilli e il Vagabondo: Live Action o serie animata 
  • The Paper Magician: L’intera trilogia 
  • Stargirl: Diretto da Julia Hart 
  • Togo: Diretto da Ericson Core
  • Magic Camp: Diretto da Mark Waters
  • Noelle: Diretto da Mark Lawrence 
  • Tre uomini e un bebè
  • La spada nella Roccia:  Live Action o serie animata 
  • Timmy Failure 
  • Star Wars: Una serie inedita 
  • Monster & Co: Serie animata 
  • Marvel: Nuove serie live action
  • High School Musical 

Questi sono solo alcuni dei tanti contenuti inediti che verranno introdotti nel servizio oltre naturalmente film, telefilm, documentari e quanto altro ancora appartenenti a Disney e prodotti sia dalla stessa azienda che da Fox e recenti acquisizioni.

Leave a Reply

Lasciaci il tuo parere!

avatar
  Subscribe  
Notificami