MondoManga.net

Bancarotta per Atlus : Addio alla software house di Persona4

atlus

 

E’ sempre un grandissimo dispiacere per noi videogiocatori di vecchia data, quando una software house si vede costretta a chiudere i battenti. In questi ultimi anni, sono molti gli studi di sviluppo che non sono riusciti a resistere alla generazione attuale e che si vedono costretti a dichiarare fallimento.

24,5 miliardi di yen di debito per Atlus

Atlus, casa produttrice molto nota, ha dichiarato bancarotta dopo aver accumulato la bellezza di 24,5 miliardi di Yen di debito per via di acquisti errati. Da tempo oramai si parlava di chiudere i battenti nello studio di sviluppo, ma i superiori hanno sempre cercato di sopravvivere, arrampicandosi sugli specchi.

La software house con sede a Tokyo, in Giappone, è conosciuta per aver ideato la serie di Megami Tensei su NES, pubblicata da Namco. La mascotte dell’azienda è Jack Frost come potete vedere dall’immagine riportata in alto.

La fine di Persona?

Molti si chiedono, con la bancarotta di Altus, si concluderà anche la fine della serie Persona?  Pare che Koei sia intenzionata ad acquisire i diritti di molti titoli prodotti da Atlus, denaro che servirà per pagare i miliardi di debiti accumulati nel corso degli anni. Non è la prima volta e di certo non sarà l’ultima che sentiamo parlare della chiusura di uno studio di sviluppo.Al giorno d’oggi soltanto i più forti, riescono a sopravvivere, colossi come Capcom, EA, Ubisoft, SEGA, Namco, Konami e cosi via dicendo. I piccoli studio di sviluppo non riuscendo a fronteggiare le spese e la crisi economica, o vengono acquisiti da colossi più importanti come quelli citati, o si vedono costretti a dichiarare bancarotta, nonostante il successo dei loro titoli.

Prima di concludere l’articolo ed i lasciarvi al link per accedere al sito ufficiale della compagnia, vogliamo riportarvi una breve lista dei titoli più noti, prodotti da Atlus.

  • Catherine
  • Dragon Crown
  • Il trono di spade
  • Trine 2
  • Shin Megami Tensei IV

www.atlus.com

 

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments