Mondo Manga e Anime

Evangelion 3.33 : BluRay e DVD a breve in Giappone

Tra circa 10 giorni, in Giappone, sarà disponibile nei negozi, la versione Bluray e DVD del lungometraggio Evangelion 3:33 You Can (Not) Redo e in occasione del lancio, Linkbal ha organizzato un evento molto interessante.

Per coloro che non lo sanno, Linkbal, è specializzata negli incontri tra single, ed ha deciso di organizzare l’Evangelion Connection, presso il quartiere Harajuku di Tokyo e Osaka il 24 Aprile e il 4 Maggio 2013 a Shibuya.In tale evento, si raduneranno tutti gli appassionati della serie diretta da Hideaki Anno e rielaborata dallo Studio Khara.

L’evento è un occasione non solo per avere il bluray o dvd in anteprima ma anche per conoscere l’anima gemella. Il costo per l’accesso è di 4.950 yen ossia 38 euro circa, indipendentemente dal sesso. Se siete single, alla ricerca di un anima gemella e appassionati di Evangelion, al punto tale da volere il nuovo Bluray o DVD in anteprima a tutti i costi, allora non ci vuole poi molto  a fare due conto. Recatevi presso tale evento il 24 Aprile o il 4 Maggio 2013. Se vi trovate in Giappone in una di queste due date e se cosi fosse beati voi, non lasciatevi sfuggire questo fantastico raduno.

Tornando a Evangelion 3.33, all’interno del bluray troverete anche la colonna sonora ufficiale giapponese in Linear PCM 5.1ch e Linear PCM 2.0ch, mentre nel  DVD, la colonna sonora sarà in versione Dolby Digital/5.1ch and Dolby Digital/2.0 Surround. Stesso discorso per i contenuti aggiuntivi, che saranno in formato Linear PCM 2.0ch e Dolby Digital/2.0 Surround a seconda del supporto che deciderete di acquistare, dopo tutto non ci vuole un genio per capire che il formato Bluray è migliore. Il costo del Bluray è di 6.090 yen che al cambio attuale sono circa 49 euro, mentre il DVD è disponibile per 5.985 yen ossia 48 euro.

Entrambe le versioni vantano del Digipak originale con scatola speciale e libretto. Coloro che acquisteranno le prime copie, potranno inoltre, ricevere, un CD con una OST speciale tratta dal film “Sakura Nagashi” di Hikaru Utada.

 

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notificami