MondoManga.net

Facebook contro i cosplayer!

 

Avere un account su Facebook con il nome di un personaggio dei manga, anime, videogiochi e cosi via dicendo o contenente la parola Cosplay, comporta alla sospensione dell’account in quanto non è conforme al regolamento.

Di recente, lo staff di Facebook ha inserito un controllo speciale  nel social network che non permette a coloro che usano nomi inventati di registrarsi e banna coloro che sono già su Facebook con un nickname fasullo.  In altre parole se vi registrate su Facebook e volete continuare a stare sul social network di Zio Mark, dovete utilizzare il vostro nome vero!

In questo ultimo periodo, lo staff di Facebook, si è accorto che circa 83 milioni di account utilizzano nomi falsi.  Il cosplayer statunitense Iggy Tissera ha visto il suo account chiudersi, il laureato in Giurisprudenza conosciuto come il Joker o Harvey Due Facce ha perso 3.000 contatti poichè usava un nome falso per questo motivo Facebook ha deciso di mettere fine alla sua lunga carriera nel mondo del social.

La cosplayer filippina Alodia Gosiengfiao, dopo aver vinto l‘Hall Costume Award al Comic Con di San Diego nel 2010, ed essere stata presa in considerazione per il film di Warcraft, ha visto il suo account e la sua fanpage dove vi erano milioni di iscritti, chiudere i battenti! Dopo aver contattato il team di Facebook ha ricevuto come risposta che l’account è stato chiuso per violazione del regolamento in quanto non utilizzava il suo vero nome.

Questi sono solo 2 dei numerosi casi avvenuti su Facebook, per cui se avete intenzione di utilizzare nickname falsi, preparatevi a subirne le conseguenze, con un ban dal social network. Il consiglio che possiamo darvi è quello di avere un profilo vero e magari di aggiungere tra parentesi come nickname secondario, il vostro nome d’arte.

 

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments