MondoManga.net

Il giapponese a fumetti : Lezione 13

Benvenuti su mondomanga, oggi vogliamo parlarvi della lezione 13 del Giapponese a fumetti Volume 1! L’argomento odierno saranno gli aggettivi in -i.

In Giapponese esistono 2 tipi di aggettivi a differenza dell’italiano, gli aggettivi chiamati -i sono riferiti ai suoni che terminano in i e gli aggettivi -na per i suoni che terminano in na.  In Giapponese come in inglese, gli aggettivi vanno posizionati sempre prima del sostantivo se sono in posizione attributiva o alla fine della frase e prima del verbo essere se sono predicato.

Detto questo vediamo come coniugare gli aggettivi -i :

Oltre ad esistere i 2 tipi di aggettivi che vi abbiamo citato, sono differenti anche il modo in cui si coniugano, fate molta attenzione, vi sono 4 tipi di flessione :

presente affermativo, passato affermativo, presente negativo e passago negativo. Per ognuna esistono una versione formale e una informale. Quindi dobbiamo studiare 8 forme differenti!

Presente affermativo :

casa vecchia : furui ie  (fururi sta per vecchio e ie per casa)
libro bianco :  shiroi hon (shiroi sta per bianco e hon per libro)

Passato affermativo :

furukatta ie ( una casa che era vecchia)
shirokatta hon ( un libro che era bianco)

Presente negativo :

furukunai ie (una casa che non era vecchia)
shirokunai hon (un libro che non era bianco)

Passato negativo :

Si utilizza il katta per il passato e il kuna per il negativo

Vogliamo riportarvi di seguito dei nuovi vocaboli :

chiisai : piccolo
ookii : grande
yasashii : facile
muzukashii : difficile
shiroi : bianco
akai : rosso
aoi : azzurro
kuroi : nero
kiiroi : giallo

 

 

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notificami