MondoManga.net

Gantz si conclude dopo 13 anni

Meglio tardi come mai, questo detto nel caso di Gantz calza a pennello. A distanza di ben 13 anni dalla pubblicazione dell’ultimo numero avvenuto nel 2000,l’autore ha deciso di ultimare la sua opera con la pubblicazione degli ultimi due capitoli, attraverso la rivista di Shueisha.

gantz

Per coloro che non lo conoscono, Gantz è un manga splatter, ideato da Hiroya Oku e fin dai primi numeri ha riscosso grande successo tra gli otaku. Ha incassato 16 milioni di copie vendute in Giappone nel giro di pochi mesi. Attualmente in Giappone vi sono 36 volumi, mentre in ITALIA la serie conta 34 capitoli, grazie all’acquisizione dei diritti da parte di Planet Manga.

E’ stato anche realizzato un anime della durata di 26 episodi, creato dallo studio Gonzo, acquistato da Yamato Video per la trasmissione da noi occidentali. Anche se nei primi episodi l’anime rispecchia il manga, verso gli ultimi si distacca completamente proponendo agli spettatori una conclusione differente. Se ciò non bastasse, oltre ai manga e all’anime, sono disponibili anche 2 live action che prendono il nome di Gantz e Gantz: Perfect Answer.

 

Di seguito vogliamo condividere con voi la trama :

Esiste un appartamento a Tokyo dove al suo interno vi è una sfera nera che recluta persone destinate alla morte.I soggetti vengono equipaggiati con armi e tute speciali, inviati in missione per uccidere creature aliene. Il mondo è allo scuro della loro presenza. Le missioni sono letali e soltanto pochi riescono a sopravvivere. Il protagonista è un giovane liceale di nome Kei Kurono che attraverso un oggetto misterioso riesce a sottrarsi al brutto destino ma sarà comunque incaricato di completare le missioni.

Ho avuto modo di vedere qualche episodio e ritengo che sia eccessivamente splatter, ma vi sono utenti al quale piace, per questo motivo ho voluto condividere con voi questo articolo.

Cosa ne pensate di questa notizia? A voi i commenti

 

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notificami