MondoManga.net

Oreimo : Studiare inglese con i MANGA

Quante volte avete sentito parlare di iniziative simili per studiare una lingua? Oggi, vogliamo parlarvi di un progetto che permette di apprendere la lingua inglese in Giappone con Oreimo.

Grazie alla casa editrice Chukan, tutti coloro che non hanno dimestichezza con l’inglese, potranno studiare la lingua divertendosi. Ovviamente il libro in questione è in giapponese con frasi in inglese rivolto sopratutto a studenti delle scuole elementari e medie giapponesi. Il libro è intitolato My Little Sister Can’t Be This Cute and Brush Up on Middle School English, un titolo molto lungo come sempre d’altronde. Al suo interno, viene narrata la storia di Kirino che si reca in America per studiare.

Il libro, è suddiviso in 23 unità dove vengono spiegate le basi della lingua inglese. Nel manga farete la conoscenza di 5 personaggi che Kirino incontrerà in America.Nel libro troverete tabelle, esercizi, esempi, dialoghi e molto altro ancora. La pubblicazione è prevista per il 10 Aprile 2013. Per studiare la lingua giapponese ho utilizzato diversi libri come “Il Giapponese a fumetti” ma ve ne sono molti altri. Per ogni lingua esistono libri per adulti e libri per ragazzi. Non c’è modo migliore che studiare la lingua attraverso anime e manga. Quando ci si avvicina al giapponese, spesso si ricorrono a manga,anime e videogiochi per facilitare l’apprendimento.

Per l’inglese in Giappone, il ragionamento è lo stesso. Per spingere gli otaku e i ragazzi delle scuole a studiare la lingua, è stato deciso di realizzare e pubblicare questo fantastico libro che potete vedere in bozza nella foto riportata in alto. Cosa ne pensate? Credete che sia un valido progetto? Basterà un libro di 23 capitoli circa, a far apprendere almeno le basi della lingua inglese? A voi i commenti e considerazioni personali!

Cogliamo l’occasione per comunicarvi, che in contemporanea con il lancio del Libro-Manga, andrà in onda la seconda serie animata di Oreimo.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments