MondoManga.net

C’era una volta in Giappone

Titolo: C’era una volta in Giappone
Autore: Yu Watase
Casa editrice: Planet manga
Anno di uscita in Italia: 2005
Volumi: 3
Lettura: NOrmale
Genere: Fantasy – Comico
Personaggi: Yusura

La protagonista di questo fantasy-comico ambientato in una specie di antico Giappone è Yusura, una ragazzina di quindici anni che ha molti punti in comune con le ragazze dei tempi nostri, e ben poche somiglianze con le geishe accondiscendenti di cui era pieno il paese del Sol Levante. La ragazza è stata abbandonata dal padre da piccola, sotto un ciliegio: l’unico “ricordo” che le ha lasciato è un bastone chiamato Kongomaru, abbandonato accanto a lei quando ancora era in fasce. Adottata da una stramba coppia di farmacisti, Yusura passa il suo tempo lavorando come “Mitigatrice di tristezza” in aiuto alla polizia di Edo, la città  dove vive (ossia l’odierna Tokyo). Infatti, il bastone lasciatole dal padre ha il potere di diventare blu quando è vicino ad una persona triste e pian piano ne assorbe la tristezza, facendola diventare forza. Quando Yusura trova, infatti, il colpevole della tristezza gli scaglia contro Kongomaru, facendolo ragionare sul dolore altrui per farlo pentire! Dal genio di Yû Watase, l’autrice di “Fushigi Yûgi”.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments