MondoManga.net

EDENS ZERO Pocket Galaxy: Mobile Game in uscita il 24 febbraio

Konami Digital Entertainment B.V. annuncia oggi che l’ultima creazione di Hiro Mashima (FAIRY TAIL, RAVE MASTER) prenderà vita nel nuovo titolo EDENS ZERO Pocket Galaxy, in uscita sui dispositivi mobile il 24 febbraio. Il colorato action RPG in arrivo su App Store e Google Play vedrà Shiki, Rebecca, Weisz, Homura e altri amati protagonisti del popolare manga impegnati in combattimenti hack-and-slash.

Le pre-registrazioni per EDENS ZERO Pocket Galaxy sono iniziate a settembre 2021 con tre traguardi fissati da KONAMI per ottenere oggetti in-game al lancio:

  • 100.000 registrazioni: 3x skip ticket – skip e clear quest
  • 200.000 registrazioni: 1x Materiale Iridescente – usato per la creazione di personalizzazioni cosmetiche
  • 300.000 registrazioni: 100x Ether Drive (ED) – 100 ED sono utilizzabili per ottenere il boost “Item Drop Reward +10x” negli eventi dungeon

Inoltre, tutti coloro che avvieranno il gioco al lancio riceveranno come dono gratuito in-game il costume ‘Cyber Costume’. Pre-registratevi oggi a aiutate giocatori di tutto il mondo a iniziare alla grande!

In EDENS ZERO Pocket Galaxy, i giocatori si faranno strada in un affascinante action-RPG hack and slash dove potranno rivivere i combattimenti della storia originale e le scene più famose del manga, collezionare più di 100 costumi tra cui costumi esclusivi e originali creati da Hiro Mashima, combinare abilità ed equipaggiamenti e personalizzare le abilità speciali (“Ether Gear”) dei protagonisti.

Shiki è un orfano cresciuto da animatronic sul Pianeta Granbell, un parco a tema abbandonato situato nel Sakura Cosmo. Dopo l’incontro con due visitori – Rebecca e il suo gatto androide Happy – Shiki sarà, suo malgrado, costretto ad affrontare i residenti del parco e abbandonare l’amato Pianeta. Dopo aver salvato Rebecca e Happy, Shiki si unisce ai nuovi amici e inizia così un’incredibile avventura che lo porterà a esplorare l’universo a bordo della nave interstellare Edens Zero con l’obiettivo di trovare la mitica dea del cosmo Madre.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments