Mondo Manga e Anime

Junichi Masuda risponde alle critiche sulla longevità di Pokèmon Let’s Go

C’è chi dopo aver portato a termine Pokèmon Let’s Go Pikachu o Eevee ha espresso il proprio disappunto sulla longevità del titolo. Junichi Masuda di Game Freak ha deciso di dire la sua in merito alle critiche mosse nei confronti del titolo.

Masuda difende Pokèmon Let’s Go

Nel corso di una recente intervista ha dichiarato:

Abbiamo deciso che non era il caso di occupare tutto il tempo libero dei fan. Quando osservi il modo in cui la gente vive oggigiorno, ti accorgi che è totalmente differente da 20 anni fa. Oggi la gente è molto occupata e spende il proprio tempo diversamente.

Con l’avvento degli smartphone, chiunque viene bombardato di informazioni ed è naturale pensare che il videogiocatore di oggi ha lo sguardo rivolto sempre a nuovi giochi. Abbiamo accelerato la velocità di camminata del giocatore e ristretto il tempo per raggiungere la Hall of Fame per questo motivo.

Le persone che vogliono giocare di più possono sempre coccolare il Pikachu o Eevee, costruendo insieme un legame duraturo. Dopo aver raggiunto la Hall of Fame mi auguro che possiate divertirvi a combattere i Maestri Pokèmon e Allenatori esperti per ottenere titoli speciali. 

Cosa ne pensate? Avete completato Pokèmon Let’s Go?

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notificami