Mondo Manga e Anime

Valkyria Chronicles 4: Recensione, Trailer e Gameplay

Correva l’anno 2008 quando Valkyria Chronicles fece il suo esordio, ed oggi vogliamo condividere con voi la nostra Recensione del quarto capitolo, che abbiamo provato per voi su gentile concessione Kochmedia.

 

Valkyria Chronicles 4 Recensione

A differenza del prequel mai giunto in terra nostrana, Valkyria Chronicles 4 rende il giusto tributo ad una serie tanto amata quanto veterana nella tipologia di gioco proposta. Lo scopo è quello di gestire una piccola unità di fanteria per sconfiggere gli avversari, in combattimenti a turni.

Valkyria Chronicles 4 narra la storia di un gruppo di amici, i quali devono collaborare con i compagni d’armi per rovesciare le sorti di un conflitto che dura da molti anni tra due fazioni. Oltre le missioni storia legate alla trama principale, vengono introdotte attività secondarie, momenti nei quali ci ritroviamo a portare a termine degli incarichi, lontani dai campi di battaglia.

Come da tradizione, anche questo nuovo capitolo invoglia i giocatori ad utilizzare a rotazione tutti i membri della squadra, ognuno dotato del proprio equipaggiamento, adatto a situazioni differenti, dall’esperto in esplosioni al cecchino.

Ogni militare dispone di abilità passive, le quali determinano le tante battaglie che affronteremo nel corso del gioco. Ogni capitolo è accompagnato da cutscene e dialoghi tra i vari personaggi della squadra, lasciando al giocatore il tempo necessario per studiare ed attuare la migliore strategia tra un turno e l’altro.

Se avete giocato a Risiko riconoscerete in parte le meccaniche di gioco. Durante il nostro turno ci troviamo di fronte la mappa dell’area con i vari personaggi e nemici presenti sul campo, caratterizzati da segnalini di colore differente.

Le battaglie si suddividono in due fasi: nella prima dobbiamo scegliere i personaggi da utilizzare e dove spostarli, assicurandoci di non esaurire tutta l’energia a disposizione, nella seconda fase invece attaccare i bersagli con l’arsenale in dotazione.

Ogni turno ci consente di utilizzare un certo numero di personaggi, dopo di che il nemico attuerà la sua mossa, per tanto studiare la migliore strategia per uscirne vittoriosi, risulterà di vitale importanza. 

Spendendo i Command Point è possibile assumere il controllo dei soldati, passando poi all’azione. I CP indicano il numero di azioni che possiamo compiere nel corso del turno, la distanza massima percorribile da un personaggio in un turno viene determinata dalla stamina dello stesso.

Considerando che ad ogni turno potremo compiere una sola azione, cercheremo il più delle volte di avvicinarci al bersaglio o collocarci in una posizione strategica, dove possiamo colpire i nemici avendo allo stesso tempo una buona copertura.

Ogni personaggio appartiene ad una classe differente e dispone di un’arma diversa, con la possibilità di contare su gadget secondari come le granate. Valkyria Chronicles 4 introduce i ricognitori, personaggi utili per perlustrare in un solo turno una buona fetta del terreno di gioco, permettendoci di gettare le basi per una strategia vincente.

Proseguendo troviamo anche i lancieri, unità in grado di distruggere le corazzate nemiche e gli ingegneri, utili per la rimozione delle mine o il rifornimento della squadra.

Per la prima volta viene introdotto un mezzo completamente inedito, un blindato meno resistente di quelli precedenti e rivolto principalmente al traino oltre che alla ricognizione, essendo più veloce di un tank tradizionale.

Tramite il quartier generale, possiamo spendere i punti esperienza e il denaro accumulato al termine di ogni battaglia, allo scopo di migliorare la squadra o dare vita a nuovi armamenti. Dalla sala di comando è possibile modificare la composizione del team, mentre dagli alloggi si consulta il tutorial o l’enciclopedia con informazioni utili. 

Sul fronte grafico il titolo propone il tradizionale cell shading al quale siamo stati abituati, con personaggi che sembrano usciti da una serie animata ma scenari a volte spogli e spigolosi, contornati da una nube fumettosa biancastra. 

Eccelsa la colonna sonora realizzata dal maestro Hitoshi Sakimoto, la quale conferisce al titolo la giusta carica durante gli scontri.  

 

Valkyria Chronicles 4 Gameplay Trailer

  • 7.8/10
    Grafica - 7.8/10
  • 8/10
    Gameplay - 8.0/10
  • 7.5/10
    Sonoro - 7.5/10
  • 7/10
    Trama - 7.0/10
  • 7.7/10
    Longevità - 7.7/10
7.6/10

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notificami