Mondo Manga e Anime

Dragon Ball Fighter Z: C17 non sarà giocabile

Tra poche settimane, Dragon Ball Figher Z farà il suo debutto, tra i personaggi “non giocabili” vi è C17, il quale farà solo da supporto a C18, cosi come accade con Chaozu e Zamasu

C17: Un lottatore di supporto in Dragon Ball Fighter Z

In una recente intervista, Tomoko Hiroi, ha chiarito la motivazione legata alla scelta di non rendere C17 un lottatore giocabile, ma attribuirgli il ruolo di supporto:

Non avevamo intenzione di includere due personaggi con il medesimo stile di combattimento, per questo motivo, essendo gemelli, abbiamo optato per C18 come giocabile e C17 come supporto, non volevamo introdurli entrambi nel roster.

Non essendoci molti personaggi femminili, la scelta finale è ricaduta sul numero 18.  Siamo consapevoli che C17 sta ricoprendo un ruolo importante in Dragon Ball Super, sopratutto nell’arco narrativo del Torneo del Potere, è uno dei guerrieri che sta offrendo alla squadra il maggior contributo, ma attualmente non è prevista una versione giocabile dello stesso. 

Cogliamo occasione per ricordarvi o informarvi, che il 14 e 15 Gennaio 2018, si terrà la Open beta, coloro che hanno prenotato il gioco, potranno usufruire di slot extra per l’accesso anticipato già dal 13 Gennaio.  

In Italia per chi ha prenotato il gioco, la Open Beta si terrà dalle 9 del 13 Gennaio alle 9 del 14 Gennaio, mentre per tutti gli altri la Beta si terrà dalle 9 del 14 alle 9 del 16. Tra i personaggi giocabili vi sono Goku, Vegeta, Gohan, Trunks del Futuro, Crilin, Piccolo, Androide numero 16, Androide numero 18, Freezer, Cell, Majin Bu, Goku Super Saiyan Blue e Vegeta Super Saiyan Blue, Yamcha, Tenshinhan, Nappa, il Capitano Ginyu, Gotenks Super Saiyan 3, Kid Bu, Gohan Supremo, Beerus, Hit e Black Goku Super Saiyan Rosé. 

DRAGON BALL FighterZ sarà disponibile in Italia dal 25 gennaio per Xbox One, PlayStation 4. Dal 26 gennaio le versioni digitali per console e PC via STEAM.

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notificami