MondoManga.net

SEGA annuncia Yakuza: Ishin

181077_1

Dopo Yakuza, Yakuza 2, Yakuza Kenzan, Yakuza 3, Yakuza 4, Yakuza Dead Souls e Yakuza 5, SEGA ha ufficialmente annunciato un nuovo capitolo, questa volta ambientato nel 1800, ai tempi dei samurai.

Yakuza nel passato

Con Kenzan, SEGA ci ha portato nel Giappone Feudale, con Ishin, il nuovo titolo della saga, vestiremo i panni di Ryoma Sakamoto nel 1800.  Purtroppo non conosciamo  i dettagli in quanto SEGA non si è ancora sbottonata sull’argomento, ma sicuramente nel prossimo numero della rivista Famitsu, avremo modo di approfondire l’argomento.

Yakuza è sempre stato fino a poco fa, un esclusiva Sony. Con il lancio di Yakuza 1 & 2 HD su WiiU, potrebbero esserci buone probabilità che Ishin approdi anche su altre piattaforme. Alcuni sostengono che sia il primo titolo della saga ad approda su PS4, altri invece credono che sia l’ultimo ad essere rilasciato sulla generazione attuale di console. Se non avete avuto modo di giocare a Yakuza, vi consigliamo di farlo. Yakuza è una delle serie più amate e curate da SEGA. Inizialmente la nota software house aveva deciso di portare avanti Shenmue, ma dopo il secondo capitolo, per qualche strano motivo, si è deciso di lasciare la serie a se stessa per dedicarsi a Yakuza.

Yakuza prende il posto di Shenmue

Yakuza è un capolavoro e su questo non ci piove, ma molti sono i giocatori che ancora oggi attendono un capitolo conclusivo di Shenmue. SEGA ha più volte ribadito di aver bisogno di fondi per sviluppare Shenmue 3. A questo punto la domanda sorge spontanea, come mai SEGA continua a sviluppare altri titoli legati a Yakuza ma non ha intenzione di riprendere Shenmue? I misteri della vita!

Tornando a Yakuza, prima vi abbiamo nominato il Kenzan, questo spinoff se cosi possiamo definirlo, è stato rilasciato esclusivamente su PS3 e solo in territorio giapponese a differenza del Dead Souls, disponibile anche da noi.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments