MondoManga.net

4 anni di carcere per il terrorista di Kuroko’s Basket

Hirofumi Watanabe

Lo scorso Dicembre, il terrorista Hirofumi Watanabe (36 anni) è stato arrestato per aver tentato di uccidere il mangaka Tadatoshi Fujimaki, creatore della serie Kuroko’s Basket.

Hirofumi Watanabe: Arrestato e processato

Oggi giunge il verdetto del giudice Iwao Maeda che ha deciso di condannare il giovane a 4 anni e 6 mesi di reclusione. Dopo essere stato arrestato lo scorso anno ha confessato davanti alla corte di aver commesso senza alcun rimorso i crimini per cui è accusato.

Watanabe è stato arrestato per gelosia nei confronti dell’autore del manga, in quanto il successo accademico e lavorativo avrebbero incrementato il senso di inadeguatezza del terrorista nei confronti della sua vita priva di insoddisfazioni. Il criminale ha affermato di aver avuto un orribile infanzia, dagli abusi famigliari al bullismo, di essere omosessuale e ancora vergine, inoltre non contento del suo lavoro che gli permette di guadagnare meno di 2 milioni di yen all’anno (circa 14 mila euro) ha deciso di togliersi la vita.

L’uomo è ossessionato dal suicidio al punto tale da voler togliersi la vita dopo aver scontato la pena, inoltre ha deciso di minacciare l’autore Fujimaki in maniera tale da spingerlo a togliersi la vita insieme a lui. Purtroppo quanto qualcuno trascorre un’infanzia di questo tipo è difficile che l’individuo cresca privo della depressione. Come sapete si tratta di uno dei mali più pericolosi della società che spingono gli esseri umani a compiere dei gesti di questa portata.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments