MondoManga.net

Otaku spende 1 milione di yen per un gioco online!

 

In Giappone, un Otaku, Nerd o Netoge Hajin, ha speso una cifra pari a 1 milione di yen, circa 10 mila euro, per un gioco online! In un’intervista, il giovane otaku, ha ammesso anche di essersi risvegliato un giorno alle 6 di mattina con in mano il cellullare, dopo aver dormito per due ore e di aver ripreso a giocare.

L’otaku comincio la sua vita da appassionato di videogiochi al primo anno delle medie, inizialmente era solo un passatempo ma poi con il passare degli anni, è diventata una vera e propria mania. La droga più potente per un otaku è il gioco free to play, ossia quella tipologia di gioco gratuito o almeno questo è quello che crede l’utente, un gioco in cui  sia il download che l’online non si paga ma a pagamento vi sono potenziamenti, capi d’abbigliamento e cosi via dicendo.

Il ragazzo giapponese ha cominciato a spendere 80 mila yen al mese, un’intera paga per un gioco online, e per cosa? Solo per potenziare il proprio personaggio o per cambiare capi d’abbigliamento. Ma a quanto pare questo non è tutto, i genitori, molte volte hanno ricevuto lettere minatorie sulla quale erano riportate cifre da pagare, debiti che il figlio aveva nei confronti degli amministratori del gioco, debiti da 50 mila yen! Inoltre da quando ha cominciato questa vita, oltre a risentirne il fisico poichè dava più importanza al gioco che al mangiare o al dormire, arrivava anche in ritardo alle lezioni!

I genitori hanno portato il figlio in un centro di recupero dove è riuscito ad astendersi dal gioco per diverso tempo, ma alla fine è ricaduto! Sono davvero poche le persone che riescono ad uscire da un giro e a non tornarci più qualsiasi esso sia, alchol, droga, fumo, pornografia o anche i videogiochi stessi!

Cosa ne pensate di questa vicenda? A voi i commenti!

 

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments