MondoManga.net

Neo Tokyo 2: La capitale alternativa

A causa del disastro avvenuto a Marzo in Giappone, un gruppo di politici giapponesi, ha proposto al governo, la creazione di una nuova città che possa prendere il posto di Tokyo in caso di futuri incidenti dovuti a disastri naturali.

Hajime Ishii e Banri Kaieda (Partito Democratico del Giappone), Shizuka Kamei(Nuovo Partito Popolare), Ichiro Aisawa (Partito Liberale Democratico del Giappone), e 100 politici giapponesi, hanno intenzione di stabilire una capitale sostitutiva nella zona dell’Aeroporto Internazionale di Osaka a Itami.

La capitale alternativa sarà in grado di ospitare fino a 50.000 residenti oltre a una popolazione lavorativa che ammonta a 200.000 persone. Anche la sede del governo giapponese si troverà nella città, la gran parte dei politici stanno supportando il piano ed hanno intenzione di edificare una torre alta 650m per l’occasione.

Secondo delle statistiche per avviare il progetto sono necessari 14 milioni di yen (circa 130.000€). Dopo il terremoto che ha messo in ginocchio il Giappone, il popolo nipponico ha deciso di salvaguardarsi da eventuali minacce sia al livello economico che tecnologico. Dopo tutto un terremoto di quella portata causa danni in tutti i settori.

 

 

 

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments