MondoManga.net

Ken il Guerriero: La Leggenda di Raoul – Recensione, Unboxing e Trailer

Se ci seguite da tempo come sapete non è la prima volta che vi parliamo di un’opera legata all’universo di Ken il Guerriero, questa volta Anime Factory (Koch Media) porta in Italia La Leggenda di Raoul, come sempre nei formati DVD e Bluray.

L’opera questa volta non è un lungometraggio animato ma una mini serie dedicata al personaggio di Raoul, maggiori dettagli a seguire.

Ken il Guerriero: La Leggenda di Raoul Recensione

La serie è composta da un totale di 13 episodi, suddivisa in 2 Bluray o 4 DVD a seconda della versione acquistata.

Entrambe le edizioni includono non solo gli episodi ma anche contenuti come Dietro le quinte, le sigle senza crediti e la sigla della versione tv italiana.

Se acquistate da tempo le opere distribuite da Anime Factory saprete sicuramente della presenza di un libretto cartaceo di 32 pagine contenente non solo le sinossi degli episodi ma anche il profilo dei personaggi, i bozzetti preparatori e gallerie varie.

Le fiamme nucleari hanno avvolto l’intero pianeta riducendolo in cenere. In un mondo dominato dalla violenza vi è Raoul, possessore delle tecniche della Divina Scuola di Hokuto, la definitiva arte marziale assassina.

Accompagnato dagli inseparabili Soga e Reina, il maggiore dei fratelli di Hokuto si autoproclama “Re del Pugno” e intraprende il suo percorso verso il dominio assoluto.

Creata dal celebre studio d’animazione Satelight (Aquarion, Noein, Macross) di Shoji Kawamori, la serie ha la regia di Masashi Abe (Kyashan Il Mito, Blue Gender), la sceneggiatura di Hiroshi Ohnogi (Arjuna, Fullmetal Alchemist: Brotherhood) e il character design di Hirotaka Marufuji (Lupin III: Goodbye Partner).

Il film è uscito nelle sale italiane il 12 Giugno 2009 ma è stato proiettato con anticipo a Roma, in un evento dedicato.

Se collezionate la serie di Ken il Guerriero, dovete sapere che questo film che in Home Video è divenuta una serie animata è il 5 in ordine cronologico.

Rispetto al Manga vi sono alcune lievi differenze, ossia l’assenza del duello tra Raoul e Juza delle Nuvole, la scampata morte di Fudo da parte di Hiruka e la scena in cui la figlia di Rihaku è presente durante l’assalto al palazzo da parte di Raoul.

Un opera sicuramente da non lasciarsi sfuggire se avete già le serie animate originali ed i vari film della collana La Leggenda.

  • Trama
  • Recitazione
  • Sceneggiatura
  • Colonna Sonora
  • Durata
4

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notificami