Mondo Manga e Anime

Maquia: Recensione, Trailer e Screenshot

Correva il 2018 quando Maquia arrivò nei Cinema Giapponesi, ed oggi a distanza di un anno vogliamo condividere con voi la nostra Recensione, grazie alla distribuzione in Italia dell’opera nei formati DVD e Bluray da parte di Anime Factory e Koch Media. 

 

Maquia Recensione

A differenza del sol levante dove ogni lungometraggio Anime ha il suo posto speciale nei Cinema, in Italia la situazione è ben diversa, per questo motivo Maquia giunge da noi direttamente in Home Video, senza passare dal grande schermo.

L’opera è in grado di trasmettere chiari messaggi allo spettatore, stimolando le emozioni di coloro che decideranno di vederlo, proprio come il Giardino delle parole, La forma della voce ed altri capolavori firmati Makoto Shinkai o Naoko Yamada.

Il film narra la storia di un popolo di nome Ioprh, il quale vive in un regno millenario e leggendario, separato dal mondo terreno, ciò rende i suoi abitanti immortali e dall’aspetto candido come quello di un angelo, con capigliature dorate e volti e vestiti lucenti.

 

Il popolo è esiliato in un paradiso etereo, le cui leggi proibiscono ai suoi abitanti non solo di visitare il mondo terreno ma anche di innamorarsi un mortale. Un giorno però l’esercito del mondo terreno conquista prepotentemente il regno etereo, obbligando una delle abitanti ad unirsi con un mortale, dando vita ad una nuova stirpe.

L’opera realizzata da Mari Okada trasmette valori come l’importanza dell’amore, la forza ed un legame che vanno oltre il tempo, mettendo alla luce le eventuali conseguenze delle proprie decisioni o azioni.

Seppur l’amore tra la madre e il bimbo sono forti, le loro origini sono differenti, segnate da un doloroso passato. Un’opera che vi conquisterà minuto per minuto e in grado di lasciare un segno indelebile. 

Koch Media e Anime Fatctory portano Maquia in Italia non solo in edizione Standard ma anche da collezione, la quale include:

  • Un box cartonato
  • Uno splendido artwork 
  • 2 dischi di cui uno con il film e l’altro con contenuti aggiuntivi
  • 2 libretti 
  • 3 special card
  • Booklet composto da 84 pagine con gli artwork del film, la descrizione dei personaggi ed altre curiosità
  • Un libretto di 16 pagine con un racconto scritto da Mari Okada

Maquia naturalmente è doppiato in italiano con la possibilità di attivare la lingua giapponese con i sottotitoli. L’edizione Italiana è doppiata da Sara Labidi, Mirko Cannella, Alessio Cigliano, Margherita De Risi, Valentina Favazza, Marco Vivio, Francesca Fiorentini e Luigi Ferraro.

Se avete apprezzato le opere di Makoto Shinkai, Mamoru Hosada e lo Studio Ghibli, troverete Maquia sicuramente di vostro gradimento, da una trama strappalacrime ad animazioni di tutto rispetto, con una colonna sonora coinvolgente ed emotiva da premio oscar.

Maquia Trailer italiano

  • Trama
  • Sceneggiatura
  • Recitazione
  • Colonna Sonora
  • Durata
3.8

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notificami