Mondo Manga e Anime

LEGO Movie 2: Recensione, Trailer e Screenshot

Dopo averci conquistati con “E’ MERAVIGLIOSO“, LEGO Movie è tornato con un sequel, a distanza di mesi dal debutto nei Cinema è finalmente disponibile in Bluray, ed oggi vogliamo condividere con voi la nostra Recensione.

 

LEGO Movie 2 Recensione

Sono trascorsi ben 5 anni dal debutto del primo Film. Il mondo è diventato un luogo post-apocalittico in puro stile Mad Max, il cuore dei pochi sopravvissuti si è indurito a causa degli eventi, ad eccezione di Emmett, il quale prosegue la sua vita in un mondo MERAVIGLIOSO

Alcuni alieni provenienti dal pianeta DUPLO hanno rapito Lucy, Batman e gli altri amici di Emmet, scatenando in lui il desiderio di diventare un duro. Nuovo film = Nuovi eroi, su questa premessa troviamo appunto l’introduzione di Rex, una figura ispirata agli anti-eroi, con esperienze vissute e la conoscenza necessaria per trasformare Emmett in un vero uomo, o forse dovremmo dire LEGO.

Gli alieni non hanno solo rapido i principali protagonisti del precedente film ma hanno trasformato Bricksburg in Apocalypseburg. Lucy ritiene che Emmet non sia abbastanza maturo per affrontare la minaccia che incombe, ma presto dovrà fare i conti sul fatto che in lui risiede l’unica speranza di salvare il pianeta terra. 

L’argomento principale trattato nel sequel, risiede nel bisogno di crescere per affrontare il mondo quando è tutt’altro che meraviglioso. Ad aggiungersi alla celebre melodia vi è Catchy Song, la quale come la precedente si insedierà nella vostra testa per l’intera durata del film. 

Sul fronte tecnico assistiamo alle animazioni che hanno contraddistinto il film originale ma con delle migliorie, le quali conferiscono alle stesse maggiore fluidità, il tutto condito da una generosa quantità di humor che non guasta, la quale è in grado di strappa delle grossi risate a dimostrazione di come nonostante i temi trattati siano più maturi, vi sia ancora spazio per il divertimento.

Phil Lord e Christopher Miller sono tornati nelle vesti di sceneggiatori, con la collaborazione di Mike Mitchell alla regia, quest’ultimo noto per Shrek e vissero felici e contenti e Troll.

Ottima la colonna sonora, la quale risulta il cavallo di battaglia del film,  da elogiare invece lo sforzo degli animatori nel portare quel qualcosa in più nella nuova pellicola cinematografica, attraverso nuovi effetti rivolti a migliorare ulteriormente ciò che si è visto nel predecessore. 

Il pubblico con LEGO Movie fu conquistato dal celebre motivetto “E’ Meraviglioso”, motivo che ha spinto gli autori del sequel a renderlo più un musical che un lungometraggio animato, lasciando il più delle volte lo spazio a canzoncine che si sposano alla perfezione con gli eventi.

Le idee ci sono, le novità un pò meno, tuttavia LEGO Movie 2 resta un film all’altezza del nome che porta, con momenti esilaranti ed altri riflessivi e quel pizzico di azione che non guasta per rendere la nuova avventura di Emmet coinvolgente per l’intera durata del film, tra alti e bassi.

   

LEGO Movie 2 Screenshot

Come ogni sequel spesso ci si aspetta qualcosa che superi largamente il precedente capitolo, cosa che non è avvenuta in questo nuovo film, ma nonostante ciò si lascia guardare dall’inizio alla fine, dopotutto parliamo di un universo che ha accompagnato la crescita di molti.  

Se avete visto Lego Movie 2 al Cinema, sarete liti di sapere che il Bluray contiene le scene eliminate, come è stato assemblato il casting e non solo per il nuovo film, un video musicale e molte altre sorprese.

 

LEGO Movie 2 Trailer

 

  • Trama
  • Recitazione
  • Longevità
  • Colonna Sonora
  • Sceneggiatura
3.8

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notificami