MondoManga.net

Creed II: Recensione, Trailer e Screenshot

Era il 1977 quando Rocky fece il suo esordio nel mondo del Cinema con un giovane Sylver Stallone. A distanza di molti anni la saga continua con Creed, giunto di recente al secondo capitolo, ed oggi vogliamo condividere con voi la nostra Recensione su gentile concessione Warner Bros.

Creed II Recensione

Correva il 2015 quando il regista Ryan Coogler presentò il copione di Creed, una nuova generazione di campioni, i cui mentori sono proprio gli stessi pugili che nella saga di Rocky ci hanno fatto sognare ed hanno accompagnato la crescita di molti.

Rocky Balboa e Adonis si preparano a scendere sul ring per condividere un medesimo passato , da una parte abbiamo Adonis che dovrà affrontare i suoi fantasmi e dall’altra Rocky, che si troverà di fronte uno dei suoi più temibili avversari, diventato come lui il mentore di un nuovo campione. 

Creed II è ben l’ottavo film della saga Rocky, dove Balboa nuovamente si ritrova dall’altra parte del Ring a tifare per il suo campione. Con il primo film della nuova saga, Stallone ha ottenuto il Golden Globe come miglior attore non protagonista, lasciando dunque il posto di ruolo principale al suo erede.

Dopo il successo di Creed, l’idea piacque cosi tanto agli spettatori che era inevitabile un sequel e la nascita di una nuova saga. A differenza di Creed, il sequel è diretto dal regista afroamericano Steven Caple Jr mentre il ruolo di Adonis è affidato a Michael B. Jordan, ossia il Black Panther di Marvel.

Adonis si troverà a fronteggiare il figlio di Ivan Drago, dove in Rocky IV fu celebre per la frase “ti spiezzo in due”, lo stesso russo che causò la morte di Apollo Creed negli anni 80. Se dovessimo assegnare un’etichetta o sottotitolo a Creed II la scelta non potrebbe ricadere che su Drago VS Creed.

Drago è tornato, questa volta con suo figlio, pronto a saldare dei vecchi debiti con Rocky

Creed II focalizza l’attenzione degli spettatori sull’importanza del rapporto tra genitori e figli, di conseguenza la paura di perderli a causa dei cambiamenti che avvengono con la crescita e il passare del tempo.

Un’altro importante aspetto su cui il film si incentra è sul riconoscere, accettare ed affrontare i propri errori, andando avanti senza mai arrendersi. In Creed II, Stallone da l’addio al Rocky che abbiamo conosciuto ed amato nel corso degli anni, passando definitivamente il testimone al suo successore.

Oseremmo dire che il sequel pone non solo i punti sulle i di una storia iniziata molti anni fa, ma chiude una delle saghe più amate dal pubblico, aprendo uno spiraglio verso un sequel in cui Rocky oramai avanti con l’età potrebbe farsi da parte. 

Creed II Screenshot

Se siete appassionati della serie Rocky ed avete apprezzato il primo capitolo, non potete lasciarvi sfuggire Creed II, il quale vede appunto il ritorno di vecchi e celebri personaggi per un finale conclusivo.  

SINOSSI

La vita di Adonis Creed è diventata un equilibrio tra gli impegni personali e l’allenamento per il suo prossimo grande combattimento: la sfida della sua vita. Affrontare un avversario legato al passato della sua famiglia, non fa altro che rendere più intenso il suo imminente incontro sul ring. Rocky Balboa è sempre al suo fianco e, insieme, Rocky e Adonis si preparano ad affrontare un passato condiviso, chiedendosi per cosa valga la pena combattere per poi scoprire che nulla è più importante della famiglia.

Creed II Trailer

  • Trama
  • Recitazione
  • Longevità
  • Colonna Sonora
  • Sceneggiatura
4
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments