Mondo Manga e Anime

Adrian perde un milione di spettatori: Milo Manara prende le distanze

Sono trascorse 2 settimane da quando Adrian, la serie animata creata e prodotta da Adriano Celentano ha fatto il suo esordio sulla Mediaset, attirando numerose critiche da parte degli spettatori bombardati dalle continue pubblicità e da chi è rimasto deluso dal prodotto finale.

La serie ha impiegato quasi 10 anni per vedere la luce e le continue pubblicità hanno alimentato la curiosità degli spettatori. In occasione del lancio della serie è stato realizzato un programma chiamato “Aspettando Adrian” il quale vede la partecipazione di illustri personaggi dello spettacolo, pronti ad intrattenere il pubblico prima di trasmettere l’episodio della settimana.

Adrian non decolla: Milo Manara interviene a sfavore della serie

Secondo delle statistiche il pre-show “Aspettando Adrian” è stato seguito da 3.029.000 spettatori (11,9% dello share) mentre il cartone animato ha visto la partecipazione di 2.038.000 spettatori (10,6% di share).  

Questo per quanto riguarda il primo episodio, il secondo ha subito un lieve calo per poi giungere a meno di un milione di spettatori con il terzo episodio trasmesso ieri.  Milo Manara ha pubblicato un comunicato stampa dove prende le distanze dal progetto di Adriano Celentano, affermando che ha deciso di accettare di lavorare allo show solo come Character Designer, per tanto non vanno attribuite a lui le animazioni e ciò che ne consegue. 

Alcuni hanno criticato la propaganda pubblicitaria ritenuta aggressiva, a causa dell’aumento improvviso del volume negli spot pubblicitari, altri invece per le animazioni non proprio brillanti.  A seguire vi riportiamo la lettera originale scritta da Milo Manara:

 

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notificami