Mondo Manga e Anime

The Limehouse Golem: Recensione e Trailer italiano

Appassionati di Thriller e Gialli, quest’oggi vi accompagneremo per le strade della Londra di fine 800 con la nostra Recensione di The Limehouse Golem: Mistero sul Tamigi, dopo aver visionato il Bluray su gentile concessione Kochmedia.

 

The Limehouse Golem Recensione

Londra verso la fine dell’800 è stata protagonista di una serie di brutali omicidi per opera di Jack lo Squartatore. A distanza di oltre un secolo, l’identità di questo misterioso assassino non è ancora stata svelata, e sono molti coloro che decidono di basare le proprie opere sul serial killer di Whitechapel.

E’ qui che entra in gioco The Limehouse Golem, pellicola inglese che ci trasporta nella Londra vittoriana dell’epoca.  Il film narra una serie di oscuri e brutali omicidi compiuti nella capitale inglese proprio nel medesimo periodo di Jack lo Squartatore, ma questa volta per opera del Golem.

Il detective di Scotland Yard John Kildare, ricoperto da Bill Nighty e affiancato dall’agente Flood, ricoperto da Daniel Mays, dovranno indagare sugli omicidi per risalire al colpevole.

 

Nel corso delle indagini il detective farà la conoscenza della giovane Lizzie Cree, interpretata da Olivia Cooke, attrice della compagnia teatrale di Dan Leno, interpretato da Douglas Booth, accusata dell’avvelenamento del marito commediografo John Cree, interpretato da Sam Reid, quest’ultimo sospettato di essere il vero colpevole degli omicidi.

Le indagini portano il detective Kildare ad addentrarsi nei meandri più oscuri della Londra di fine 800, sottoponendo i principali sospettati ad uno speciale interrogatorio. Il colpevole degli omicidi è deceduto con la morte di Jon Cree oppure è ancora in circolazione per le strade londinesi? 

La storia si divide in due parti, da un alto abbiamo gli omicidi del Golem di Limehouse, dall’altra le disavventure della giovane Lizzie Cree, accusata della morte del marito per avvelenamento, avvenuta in concomitanza con la scomparsa del Golem.

 

L’indagine porterà il detective a scoprire una sorta di diario, dove lo stesso Golem annotava i suoi omicidi, portando il detective a studiare i casi con gli occhi dell’assassino. The Limsehouse Golem è tratto dal romanzo Dan Leno and the Limhouse Murder di Peter Ackroyd, scritto nel 1994. 

La pellicola cinematografica illustra alla perfezione il degrado di alcuni quartieri della Londra di fine 800, in cui il Golem per diversi tempo ha operato, fino alla sua presunta scomparsa in circostanze misteriose.

La differenza principale rispetto la controparte testuale, risiede nella presenza di sottotrame, tutte unite da un medesimo filo conduttore che porterà lo stesso Detective alla risoluzione del caso. 

 

Limehouse Golem mescola il misterioso caso di Jack lo Squartatore a Sherlock Holmes, dando vita ad un Thriller dai tratti oscuri, in grado di tenere incollato lo spettatore per l’intera durata, nel tentativo di scoprire il colpevole.

The Limehouse Golem Trailer Italiano

  • Trama
  • Recitazione
  • Longevità
  • Colonna Sonora
  • Sceneggiatura
4

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notificami