MondoManga.net

Manga, Kodansha: persi solo nel 2009 5,7 mld di Yen

Sembra che Il gigante giapponese dei manga, Kodansha non se la stia passando affatto bene, infatti nel solo anno fiscale 2009 ha perso 5.722 miliardi di yen (circa US 64,07 milioni dollari). Kodansha ha riportato una perdita di 7,7 miliardi di yen (86,2 milioni dollari) per l’anno fiscale 2008 – la più grande perdita annuale della storia della società nipponica.

I ricavi derivanti dalle pubblicità sulla rivista sono scesi del 25,9% rispetto all’anno precedente, e le vendite oveall sono scese del 7,8% a 124.522 miliardi di yen (1.394,4 milioni dollari). Le vendite dei libri sono scese del 5,9%. Le vendite hanno fatto registrare una costante, passando dal picco della società di 203.3 miliardi di yen (2,28 miliardi dollari) nel 1995.

Tra gli altri titoli, Kodansha pubblica xxxHOLiC, Tsubasa, RESERVoir CHRoNiCLE, Nodame Cantabile, Negima! Magister Negi Magi, Fairy Tail, Card Captor Sakura, Love Hina, Kitchen  Princess. La sua divisione stampa Weekly Shonen Magazine, Monthly Shonen Magazine, Young Magazine, Morning, 2 Morning, Afternoon, Special Magazine, Sera, Monthly Shonen Sirius, Monthly Shonen Rival, Nakayoshi, Bessatsu friend, • Love, Kiss, Dessert, e la rivista manga The Dessert. Pubblica inoltre le riviste ufficiali per alcuni franchise specifici, come ad esempio CLAMP no Kiseki, Mobile Suit Gundam Seed Destiny, Ultraman, Mobile Suit Z Gundam Historica, Kamen Rider, e Tokusatsu Hero Magazine.

Fonte: AnimeNewsNetwork

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments