Mondo Manga e Anime

Bleach

Bleach è un manga del famoso mangaka Tite Kubo . In Giappone il manga è stato pubblicato per la prima volta nell’agosto del 2001 sulla rivista Sh?nen Jump in cui ebbe molto successo . Fino ad ora sono stati pubblicati dalla casa editrice Sh?eisha ha finora raccolto in 36 volumi (351 capitoli settimanali). Sono stati inoltre prodotti diversi giochi non disponibili sul territorio Europeo ma solo in quello giapponese.

La storia parla delle vicende vissute da un giovane studente quindicenne di nome Kurosaki Ichigo con l’abilità di vedere fantasmi, e di Rukia Kuchiki, uno shinigami (Dio della morte) che incontra durante la caccia di un Hollow (spirito immondo) quest’ultimo. Nello scontro con l’Hollow,  Rukia rimane gravemente ferita ed è costretta per salvarsi ad inviare i suoi poteri al ragazzo che nel tentativo di salvare i propri familiari dall’attacco assorbe tutti i poteri di Rukia diventando un vero Shinigami . Durante il corso degli eventi si ritroverà ad affrontare diverse avventure che lo porteranno poi dal mondo umano alla Soul Society.  Durante il suo viaggio incontrerà altri personaggi che poi si uniranno a lui nella lotta contro gli Hollow. L’anime attualmente conta più di 200 puntate ed è ancora in corso di pubblicazione

Sono stati prodotti diversi OAV dall’anime , di seguito i titoli:

  1. Bleach: Memories of Nobody
  2. Bleach: The DiamondDust Rebellion
  3. Bleach: Fade To Black – Chiamo Il Tuo Nome (13 dicembre 2008)

Tra manga e anime la differenza sostanziale che più si denota è l’abbassamento del livello di violenza nell’anime. In molte scene in cui venivano addirittura amputate braccia ora nell’anime sono semplici tagli , inoltre le scene del combattimento hanno subito un notevole incremento nell’anime . In Italia vi sono inoltrre diversi gruppi fansub che si occupano della realizzazione di hardsub (tra cui BKT) per permetterne la visione anche al pubblico Italiano nell’attesa dell’acquisto dei diritti d’autore.

Infine possiamo dire che Bleach è un anime strutturato molto bene , con molte scene di violenza ma accompagnato anche da una leggera comicità e una trama sviluppata molto bene e che tutt’ora dopo 200 puntate stupisce ancora e tiene incollati sullo schermo  che ha fatto di questo anime  un grande successo da parte del pubblico giovane .

Leave a Reply

Lasciaci il tuo parere!

avatar
  Subscribe  
Notificami