Mondo Manga e Anime

I cartoni animati che hanno cambiato la televisione

Cartoni-anni-80

In questi ultimi anni, per la precisione dal 2000 ad oggi, abbiamo assistito all’evoluzione della televisione, non solo per quanto riguarda i programmi televisivi ma anche per i cartoni animati.

Anni 70,80 e 90: Nascita ed evoluzione dei Cartoni animati

Se un tempo i cartoni animati venivano realizzati a mano, oggi la maggior parte di essi vengono sviluppati utilizzando il computer grafica o tecniche più avanzate.Coloro che sono nati negli anni 70,80 o 90 hanno avuto il piacere di crescere con Candy Candy, Heidi, Lady Ocar, Kiss me Licia e potremmo star qui ad elencarne altri almeno fino a domani. Molti definiscono quegli anni come gli anni d’oro e come dargli torto?  Lo stesso è avvenuto anche per il settore videoludico, per i film e per tutto il resto.

Quanti ricordi, quanti pomeriggi trascorsi a vedere i cartoni animati su bim bum bam, quante emozioni ci hanno trasmesso i cartoni animati di quei tempi. Coloro che sono nati in questo ultimo periodo crescono con Ben10, BeyBlade, Winx, i Gormiti ed altri cartoni privi di un senso, che non riescono a trasmettere le stesse emozioni dei cartoni di un tempo. Nonostante fossero realizzati a mano, riuscivano a catturare l’attenzione di molti che tornando da scuola non vedevano l’ora di sedersi sul divano o poltrona per vederli. Le fasce orarie in cui venivano trasmessi andavano dalle 7 alle 8.30 del mattino, dalle 13 e 30 alle 14.30 e il pomeriggio dalle 16.00 alle 17.30.

Se siete cresciuti come me in quegli anni, sicuramente conoscere i cartoni animati della galleria allegata in questo articolo.

Leave a Reply

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
wpDiscuz
/* ]]> */