Mondo Manga e Anime

Nintendo, Pokémon, Super Mario e non solo: un po’ di storia.

Nintendo, il colosso giapponese che recentemente è diventato ancora più conosciuto per avere lanciato il gioco dei Pokémon, è oggi una delle principali aziende giapponesi. L’azienda, fondata nell’ormai lontanissimo 1889 da Fusajiro Yamauchi con il nome di Nintendo Koppai, ha conosciuto la sua svolta decisiva esattamente a metà degli anni ottanta quando, seguendo la naturale evoluzione del mercato, è passata dai giochi di carte ai giochi elettronici.

nintendo

Oggi, dopo ben 127 anni di storia, l’azienda giapponese è il leader indiscusso del settore dei giochi elettronici che non smette mai di puntare in alto diventando conosciuta anche per i giochi di casinò. “Classic Card Games” è infatti una raccolta dei più famosi giochi di carte come BlackJack, Texas Hol’em poker, Double Flop Hold’em, Omaha poker, 5- Card Draw, 7 Card Stud e Pineapple, che puoi trovare anche nella sezione giochi di casinò di William Hill.

Oltre ai giochi di carte tipicamente di casinò, “Classic Card Games” ospita giochi di carte più classici come Canasta, Heart, Spades, Ponte, Euchre, Gin Rummy, Cribbage, Go Fish, Crazy Eights, Skat e Romme. Il gioco è nella versione 3D che ti permetterà di entrare in un ambiente unico in cui potrai decidere di cambiare a tuo piacimento alcune regole del gioco. Per acquistare la “Classic Card Games” bisogna essere in possesso di un account Nintendo e di un Nintendo Network ID che consentiranno di accedere al Nintendo shop. Se non si possiede un account Nintendo lo si può creare nel giro di pochi minuti compilando un veloce modulo di registrazione in cui verranno indicati un nickname di max 10 caratteri, l’indirizzo email, una password di otto caratteri, la nazionalità e tutti gli altri dati personali necessari per l’identificazione. Il sito del colosso giapponese ha voluto facilitare ulteriormente le procedure di registrazione consentendo agli aspiranti nuovi account di procedere tramite i social network più accreditati e conosciuti come facebook e twitter. Un altro metodo di registrazione è inoltre quello molto più semplice che si ottiene tramite l’accesso a Google, dopo avere concesso al sistema le autorizzazioni necessarie.

Una volta creato l’account Nintendo e il Nintendo Network ID si potrà procedere all’acquisto immediato della “Classic Card Games”. Contestualmente all’acquisto inizierà il download dei giochi di carte sulla console Nintendo 3DS collegata al Nintendo Network ID indicato al momento della registrazione. Prima di procedere al download è bene verificare che la console sia stata impostata a ricevere dati in automatico, inoltre bisognerà quantificare lo spazio libero rimasto ancora a disposizione all’interno della console. Per avere l’effetto tridimensionale è necessario scaricare i giochi su Nintendo 3DS, Nintendo 3DS XL, New Nintendo 3DS e New Nintendo 3DS XL. Se invece si possiede la console Nintendo 2DS è chiaro che tutte le immagini dei giochi verranno riprodotte esclusivamente in 2D. Il costo della “Classic Card Games” è accessibile a tutte le tasche in quanto è di soli 6,99 €, in più l’acquisto consente di ricevere subito 10 punti d’oro My Nintendo.

Leave a Reply

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
wpDiscuz
/* ]]> */