Mondo Manga e Anime

Studente sospeso a causa del Death Note

E’ accaduto in USA, uno studente è stato sospeso dalla Lakewood Middle School di Hebron nell’Ohio per 3 giorni, la causa è attribuibile al Death Note e non parliamo solo del quaderno ma anche dell’anime in se.

death note

Si finge Kira e viene sospeso

Non è di certo la prima volta che sentiamo parlare di episodi simili, un giovane studente è stato sospeso per aver creduto di essere Kira o almeno questo è quanto è stato diffuso, anche se la scuola ha più volte ribadito, che non ci sono prove che il giovane abbia fatto dei torti a coloro che sono stati da lui scritti sul quaderno della morte. Lo studente si è giustificato affermando di aver finto di essere Kira in occasione di un’evento dedicato a Manga e Anime, nel quale appunto bisognava impersonare un personaggio inventato.

La vera sospensione pare sia attribuile al fatto che il ragazzo abbia scritto una lista di nominativi sul quaderno della morte. In USA purtroppo come sapete in passato spesso vi sono state delle stragi all’interno di tali istituzioni da parte di alcuni studenti psicopatici, basti pensare al Massacro della Columbine High School avvenuto nel 1999, dove 2 studenti armati di pistole, fucili ed altre armi da fuoco, hanno fatto irruzione nella scuola massacrando insegnanti, studenti e personale per poi suicidarsi all’arrivo della polizia, sparandosi a vicenda.

Anche negli anni successivi vi sono strati stragi e problemi di questo tipo, per questo motivo un episodio innocente come quello di scrivere nomi sul Death Note, venga automaticamente tradotto come un possibile odio nei confronti delle persone scritte. Nel caso non lo sappiate, in Death Note, un giovane studente di nome Kira, si serve di un quaderno della morte per eliminare le sue vittime.

Leave a Reply

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
wpDiscuz
/* ]]> */