Mondo Manga e Anime

Kepler 22-b diventa Namek?

Il meraviglioso pianeta che state vedendo nell’immagine sottostante è Kepler 22b, scoperto dalla NASA nel 2011, distante a 620 anni luce dal nostro sistema solare.

kepler 22b

Kepler cambierà nome in Namek?

Kerpler 22b è una nana gialla leggermente più piccola del sole e molto distante dal nostro pianeta, situata nella costellazione del Cigno, rientra nella categoria delle super terre e la sua scoperta è avvenuta grazie al telescopio spaziale Kepler da cui prende anche nome. Su Change.org è nata una petizione attualmente sostenuta da 67.444 utenti per convincere la NASA a cambiare nome del pianeta in Namek, in quanto la struttura dello stesso è identica a quella del pianeta immaginario che Akira Toryama ha ideato nella serie Dragon Ball.

Il raggio del pianeta è di 2,4 volte quello terrestre, impiega 290 giorni per compiere un giro completo attorno al suo sole ed è composto principalmente da massa e densità chimica. La distanza che separa il pianeta dalla sua stella è di 15% inferiore rispetto alla Terra dal Sole ed ha una luminosità maggiore del 25%. Secondo delle supposizioni, si tratta di uno dei possibili pianeti abitabili ma ovviamente essendo cosi distante da noi, la luce impiegherebbe 620 anni per giungere a destinazione e di conseguenza se ci fosse qualche forma di vita intelligente sul pianeta e volessimo comunicare con loro, ipotizzando che sia in grado di raggiungere una velocità pari a 300 mila kilometri orari, impiegheremmo oltre 1200 anni per ricevere una risposta. In altre parole con la tecnologia di cui disponiamo attualmente è praticamente impossibile raggiungere il pianeta sia fisicamente che con un qualsiasi altro mezzo a nostra disposizione.

Per aiutarvi a comprendere meglio, immaginate un proiettile sparato dalla canna di uno dei fucili più veloci e potenti al mondo, impiegherebbe 4 nano secondi per raggiungere il suo obiettivo a centinaia e centinaia di metri di distanza, nel frattempo la luce ha compiuto già 4 volte il giro del pianeta, ora pensate se la luce impiega 620 anni per arrivare, quanto tempo impiegheremo noi? Ebbene si, l’Universo è davvero cosi immenso come dicono.

Leave a Reply

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
wpDiscuz
/* ]]> */