Mondo Manga e Anime

Yu Suzuki parla nuovamente di Shenmue 3

Ogni anno, o quasi, si parla di Shenmue 3, molte volte è stato annunciato per poi essere smentito subito dopo, sono numerose le bufale, e la speranza di vederlo su console e di concludere una volta per tutte le vicende di Ryo, si è spenta nel cuore di molti.

Ogni volta che si legge Shenmue 3 a tutti i fans  e a coloro che attendono da oltre 10 anni, brillano gli occhi. Che sia la volta buona? Quante volte avete sentito questa domanda?  Shenmue nato su Dreamcast, ha visto 2 capitoli e un porting del secondo anche su Xbox di prima generazione.

Molti sono rimasti a oltre 10 anni fa, di fronte alla scritta Continua…. un continuo che fino ad oggi non è mai avvenuto. Dopo l’omicidio del padre di Ryo da parte di Lan Di, Ryo ancora attende con pazienza il momento in cui potrà vendicarsi. Shenmue 3 è stato in lavorazione per diverso tempo, difatti su Google è possibile trovare delle immagini, in cui Ryo si trova in prossimità di un villaggio. A causa della mancanza di fondi, il progettato è stato accantonato.

Un giornalista francese di nome Sebastien-Abdelhamid di recente, su Twitter, ha riportato un messaggio molto interessante, in seguito all’intervista fatta a Yu Suzuki, padre della serie, che da molti anni ormai è alla ricerca di una software house pronta ad aiutare economicamente parlando lo sviluppo di Shenmue 3. Considerando che nessuno tra i 3 colossi (Nintendo, Sony e Microsoft) ha deciso di fare il passo avanti, Yu Suzuki, ha deciso di puntare su Kickstarter per finanziare lo sviluppo di Shenmue 3.

Come sapete, su questo noto portale, sono gli utenti a finanziare i progetti che poi vengono realizzati. Numerosi sono i giochi nati e rilasciati grazie ai fondi degli appassionati. Una cosa è certa, se Shenmue 3 venisse proposto su Kickstarter in poche ore, riceverebbe milioni e milioni di dollari e Yu Suzuki potrebbe una volta per tutte completare la saga o decidersi a continuarla.

 

Leave a Reply

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
wpDiscuz
/* ]]> */