Mondo Manga e Anime

Nuovi dettagli per Fragile

Fragile attesissimo titolo per WII pienamente in stile anime è atteso in giappone per il 22/01/2009 .Allinterno dell’ultima rivista Famitsu sono state rivelate alcune cose riguardo al titolo sviluppato dalla Namco Bandai nota nel settore anime  gaming.

* Sarà presente una grande varietà di ambienti da esplorare tra cui un hotel, un parco , una stazione ferroviaria, centri commerciali e sotterranei;

* Oltre ad utilizzare il Wiimote come una torcia, potremmo utilizzarlo come fosse un microfono per poter analizzare in maniera approfondita l’ambiente che ci circonda . Le informazioni ricavate verranno trasmesse dall’altoparlante del Wiimote stesso;

* Quando si scoprono oggetti persi da altre persone, la storia potrà subire dei veri e propri cambiamenti. Ogni singolo oggetto, infatti, conserverà i ricordi dei loro proprietari ormai scomparsi. Gli sviluppatori stanno pensando di poter offrire ai giocatori una personalizzazione più completa e varia di gioco, permettendo loro di creare oggetti personalizzati da inserire all’interno del gioco per modificare ancor di più la trama e quindi il proseguimento della storia;

* Sarà possibile utilizzare oggetti, che di norma dovrebbero caratterizzare un ambiente di gioco, come vere e proprie armi e strumenti di sopravvivenza che è possibile portare con se per tutta la durata dell’avventura;

* Sarà possibile imbattersi in alcuni graffiti che, dopo un attento esame, risulteranno essere portatori dei ricordi e sentimenti delle persone che li hanno dipinti . Ogni volta che verranno esaminati apparirà una sorta di spettro che aiuterà il giocatore a scoprire i dettagli della vita dell’autore;

* Poiché si tratta di un Rpg a carattere esplorativo ci saranno spesso momenti di gioco davvero arduo. Molto spesso, infatti, i nemici salteranno fuori dall’oscurità per attaccarci;

* Ci saranno diversi usi del Wiimote: quando si verrà attaccati da un nemico bisognerà decidere se accecarlo con la torcia o attaccarlo con le armi a propria disposizione;

* L’Arco permette di poter attaccare anche a lunga distanza evitando scontri ravvicinati;

* Probabilmente ci sarà la possibilità di forgiare nuove armi combinando diversi oggetti tra di loro;

* I nemici principali di Seto saranno animali selvatici;

* Saranno presenti Spettri, la cui presenza sarà captabile grazie al microfono che amplifica i sussurri che queste creature emettono;

* Tali spettri saranno inizialmente invisibili ma grazie all’ausilio della torcia si materializzeranno per poi diventare attaccabili.

Leave a Reply

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
wpDiscuz
/* ]]> */