Mondo Manga e Anime

Manga

 j-world

Vi state chiedendo cosa sia un Manga?

In Giappone si definisce Manga ogni tipo di fumetto senza alcuna distinzione particolare a differenza dell’Occidente in cui il nome viene associato solo ai fumetti che provengono dal paese del sol levante difatti i fumetti disegnati con lo stesso stile ma che non provengono dal Giappone non vengono catalogati come Manga. Il fumetto è il mezzo di comunicazione di cui si usa l’autore per esprimere ai suoi lettori le sue idee, i suoi pensieri e concetti tramite vignette e disegni.

Il Manga in Giappone

Nel paese del sol levante il termine Manga viene utilizzato per indicare tutti i fumetti e non solo quelli giapponesi quindi anche americani, francesi, italiani ecc, proprio perchè la parola stessa significa fumetti. Molti disegnatori si rifiutano di adottare il termine Manga ma preferiscono komikku che tradotto significa comic e viene spesso indicato per fumetti MARVEL sopratutto in USA.  A differenza di noi italiani, il Giappone non ha un sistema di scrittura alfabetico ma ideografico e quindi ogni ideogramma è associato ad un differente suono. Manga è composto da 2 ideogrammi che significano gioco, burla, immagine o capriccio e dalla loro unione viene fuori immagini giocose ossia fumetti.

La nascita dei Manga

Secondo alcuni studiosi i Manga esistevano già dal medioevo ma in particolare attraverso 3 principali momenti storici:

  •  Tra il 1814 e 1834 durante il periodo nel quale visse Katsushika Hokusai (autore di 15 rotoli di immagini buffe chiamate Hokusai Manga)
  • Nel 1901 quando fra le pagine del quotidiano Jiji Shinpo vennero pubblicate vignette satiriche da Kitazawa Rakuten
  • Nel 1951 quando venne pubblicata la nuova isola del tesoro da Osamu Tezuka

Le caratteristiche di un Manga

  • Si leggono da destra a sinistra contrariamente a quanto accade con i fumetti occidentali, ciò accade perchè in Giappone il senso di scrittura è proprio questo.
  • Hanno una grafica simbolica come per la scrittura, indicando e richiamando mediante dei simboli non realistici particolari avvenimenti
  • Sono disegnati e sceneggiati dallo stesso autore dall’inizio alla fine
  • Si differenziano in base al target attraverso differenti tipologie, partendo da un pubblico più adulto a quello più giovanile

Manga: Le varie tipologie

  • Shonen: I più famosi del mercato, infatti costituiscono la maggior parte della produzione fumettistica in Giappone. Questo tipo di manga è rivolto ad un pubblico adolescenziale ed ha un target molto ampio partendo dalle scuole elementari fino alle superiori. Negli shonen manga è visibile subito l’impatto che il protagonista ha con il mondo che lo circonda.Shojo: Manga più che altro rivolto ad un pubblico femminile per via dei sentimenti e dell’impatto che il protagonista ha con il mondo esterno. L’elemento fondamentale di questa tipologia risiede nella competizione in amore, nello sport o in altri settori. Graficamente gli shonen manga si presentano più marcati, prorompenti e dettagliati.Seinen: Manga privi di una lettura facilitata detta furigana, il che significa che sono gli studenti universitari, lavoratori, intellettuali, manager o specializzati nei vari settori sono in grado di leggerli.

    Ladies: Manga simili ai Seinen ma rivolti ad un pubblico femminile di casalinghe o lavoratrici esperte in grado di padroneggiare la lingua nipponica senza l’aiuto del furigana.

    Kodomo: Fumetti per bambini delle elementari con grafiche semplici, temi giocosi e spesso didattici

    Erotici: Disponibili sia per maschi che femmine. Questi tipi di Manga è spesso caratterizzato da elementi a sfondo omossesuale (yaoi) o femminile (yuri)

Mai dire Banzai

Titolo: Mai dire Banzai Presentatori: Gialappa’s Band – Anno: 1989-1990 Emittente: Italia1 Genere: Intrattenimento Il programma era interamente costruito montando immagini del gioco giapponese “Takeshi’s Castle” e...

MTV Mad

Titolo: MTV Mad Presentatori: Francesco Mandelli e Fabrizio Biggio – Anno: 2000-2001 Emittente: MTV Genere: Comico Il programma seguiva le bizzare avventure del conduttore GIP nelle sue pazze situazioni all’interno dello studio;...

MTV Trip

Titolo: MTV Trip Presentatori: Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu – Anno: 2000-2002 Emittente: MTV Genere: Reality show I conduttori, andavano in giro per l’Europa alla guida di un vecchio carro funebre chiacchierando e creando...

MTV on the beach

Titolo: MTV on the beach Presentatori: n.p. – Anno: 1999-2004 Emittente: MTV Genere: Musicale Era un programma che andava in onda nel periodo estivo condotto, a rotazione, da tutti i vj della rete, ed era ambientato su varie spiagge...

Monoscopio (2)

Titolo: Monoscopio (2) Presentatori: – – Anno: 1979-1988 Emittente: Rai Genere: Sostituzione La versione successiva.

Monoscopio

Titolo: Monoscopio Presentatori: – – Anno: 1950-1978 Emittente: Rai Genere: Sostituzione Anche se non è un vero e proprio programma ho pensato di metterlo perchè occupava una banda di frequenza apposta per calibrare il centro dei...

Momenti di gloria

Titolo: Momenti di gloria Presentatori: Mike Bongiorno, Hellen Hidding – Anno: 2000-2001 Emittente: Canale 5 Genere: Sfida In questo programma vince il concorrente che più assomiglia ad un cantante famoso.

Matricole/Meteore

Titolo: Matricole/Meteore Presentatori: Mastrota, Gnocchi, Merz, Ventura, Papi. – Anno: 1997-2001 Emittente: Italia Uno Genere: Revival Alla riscoperta della TV anni ’80 e non tra filmati, foto e ospiti in studio.

Love line

Titolo: Love line Presentatori: Camila Raznovich – Anno: 1999- Emittente: MTV Genere: Talkshow Un programma televisivo in cui si parla liberamente di sesso e sentimenti. Durante la trasmissione il pubblico in studio e da casa può...

La ruota della fortuna

Titolo: La ruota della fortuna Presentatori: Mike Bongiorno – Anno: 1989-2003 Emittente: Rete4 Genere: Quiz Lo scopo di questo quiz era decifrare una frase misteriosa scritta su un tabellone. I concorrenti, girando una grande ruota...

La Corrida

Titolo: La Corrida Presentatori: Corrado; Gerry Scotti – Anno: 1986 – Emittente: Canale5 Genere: Varietà Un programma in cui la gente comune poteva mettersi in gioco tramite le proprie abilità . Se il pubblico, in veste di...

La Linea

Titolo: La Linea Presentatori: – – Anno: 1969-1977 Emittente: Rai Uno Genere: Carosello – Pubblicità Anche una semplice linea può entrare nella storia di un paese: è il caso della Linea, il capolavoro...

Lingo

Titolo: Lingo Presentatori: Tiberio Timperi – Anno: 1992 Emittente: Canale 5 Genere: Giochi Nell’estate del 1992, al sabato pomeriggio su Canale5, cosa c’era? Vecchi telefilm già  replicati una decina di volte? Macchè...

/* ]]> */