Mondo Manga e Anime

Giochi senza frontiere

Titolo: Giochi senza frontiere
Presentatori: Enzo Tortora, Giulio Marchetti, Renata Mauro, Rosanna Vaudetti, Ettore Andenna, Barbara Marchand, Milly Carlucci, Michele Gammino, Claudio Lippi, Simona Izzo, Feliciana Iaccio, Maria Teresa Ruta, Maur – Anno: 1965 – 1996
Emittente: Rai Due, Rai Uno Genere: giochi

Ogni formazione si compone di 8 elementi (4 donne e 4 uomini), un allenatore ed un capitano “non giocatori”. I giochi di ogni puntata solitamente sono a tema: tutti i giochi di ciascuna puntata fanno da prova per raggiungere l’obiettivo finale che è anche la conclusione della storia. Uno dei giochi della serata viene detto “Fil Rouge”, e vede impegnata una squadra alla volta. Il Jolly, invece, permette alle squadre di raddoppiare il punteggio ottenuto durante la gara. L’aspetto divertente è che a decidere ogni volta l’assetto della squadra non è il tipo di prova ma il sorteggio. La squadra con il miglio piazzamento o, a pari merito, con il punteggio più alto, accede alla finale.

Curiosità: Giochi senza frontiere ha preso il via nel 1965, il 26 maggio per l’esattezza, con la partecipazione di Italia, Francia, Germania e Belgio. Trasmessa dal secondo canale della Rai, era condotta da Giulio Marchetti ed Enzo Tortora.
In queste 30 edizioni, prodotte tutte dalla Rai, si sono avute più di 300 puntate dei giochi, con 2.500 città  partecipanti (215 quelle italiane) di 18 nazioni.
l’ambientazione più bizzarra è stata sicuramente quella dell’ unica puntata dell’edizione invernale, nel 90, girata a Macao (ex colonia portoghese), in Cina, con il parterre in bambù.

Leave a Reply

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
wpDiscuz
/* ]]> */