Mondo Manga e Anime

Detective Conan

Titolo: Detective Conan
Autore: Gosho Aoyama
Casa editrice: Comic Art
Anno di uscita in Italia: 1998
Volumi: 14 (inc.)
Lettura: normale
Genere: Azione – Poliziesco
Personaggi: Shinichi Kudoh-Conan Edogawa-

Nato dalla fantasia di Gosho Aoyama, Meintantei Conan (Detective Conan) è stato serializzato sulle pagine del noto mensile Giapponese “Shonen Sunday” della Shogakukan a partire dal 1994.
Il manga è figlio della passione dell’autore per i romanzi gialli e in particolare per i racconti firmati da Sir Arthur Conan Doyle, dal quale ha preso spunto proprio per il nome del protagonista del suo manga, ossia Conan Edogawa ( per il cognome invece, Aoyama ha preso spunto da un famoso autore di gialli giapponesi, chiamato appunto Edogawa).
L’autore ha sapientemente miscelato generi diversi, come la commedia, il giallo e il thriller, facendo si che la storia risulti comunque e sempre scorrevole e piacevole.
La storia racconta di un ragazzo chiamato Shinichi Kudo, il cui hobby consiste nel risolvere enigmi e casi polizieschi. Questo hobby, tutt’altro che tranquillo, lo porta, però, faccia a faccia con dei pericolosi criminali dai quali sarà  tramortito e rapito per poi fungere, suo malgrado, da cavia per un farmaco dagli effetti sorprendenti….capace di ringiovanire letteralmente le persone. E’ così che il giovane detective Shinichi Kudo si tramuta in un bambino di sette/otto anni che prenderà  il nome di Conan Edogawa.
Mosso dall’esigenza di ritrovare i criminale che l’hanno ridotto in quello stato (sperando che una volta ritrovati essi possano portarlo alla sua età  effettiva), Conan continuerà  ad assecondare quella che ritiene una vera vocazione….ossia quella del detective!!

Leave a Reply

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
wpDiscuz
/* ]]> */