Mondo Manga e Anime

DOAX 3 non arriverà in Occidente: L’ultima parola di Tecmo Koei

Tecmo Koei ha deciso di farla finita una volta per tutte sulla vicenda DOAX 3, affermando che il gioco non arriverà in OCCIDENTE ma resterà un’esclusiva GIAPPONE per PS4 e PSVITA.

doax3-honoka-1

L’ostinazione di Tecmo Koei: DOAX 3 non è previsto per l’occidente!

Mesi fa Tecmo annuncio l’arrivo di DOAX 3 (Dead or alive Extreme Beach Volley 3) su PS4 e PSVITA, affermando che il gioco avrebbe visto la luce per ora solo in Giappone (Febbraio 2016). Successivamente precisò che non sarebbe mai giunto in OCCIDENTE e che quindi non avremmo mai potuto mettere le mani su una versione localizzata dello stesso o addirittura in versione XBOX ONE. 

Ci hanno provato in tanti, nè le critiche mosse nei loro confronti, nè le petizioni, le offese di Itagaki o il denaro offerto da una compagnia (1 milione di dollari) hanno convinto Tecmo Koei a ripensarci. La motivazione? Semplice, in occidente le donne vengono viste come oggetto sessuale, sopratutto nei videogiochi, per soddisfare i desideri più sfrenati dei videogiocatori, a causa dell’eccessivo sessismo, il gioco non arriverà in occidente, restando quindi un’esclusiva del paese del sol levante.

La domanda sorge spontanea, perchè non è prevista una versione XBOX ONE? Semplice, in Giappone PS4 e PSVITA regnano sovrane rispetto la concorrenza, per tanto sarebbe inutile produrre una versione per la console di Microsoft. Tecmo ha ribadito ancora una volta che se i giocatori europei cosi come quelli statunitensi hanno intenzione di mettere le mani sul titolo, possono farlo acquistandolo di importazione tramite Playasia.com.

Davvero non riesco a capire, a farmi un’idea del perchè non portare DOAX3 in Occidente. Volete venderlo solo in Giappone? Ma che diavolo…. siete impazziti o cosa? Perchè dico io? Non siete altro che dei polli e chi ha preso questa decisione è un vero coglione o un pollo con il complesso di lolita. Devo dirlo, una pessima strategia.

Queste sono state le parole di Itagaki, cosa nè pensate di questa vicenda?

Leave a Reply

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
wpDiscuz
/* ]]> */