Mondo Manga e Anime

Silent Hills cancellato: Tutti i dettagli sulla vicenda

D

silent hills

Dopo inSane anche Silent Hills ha fatto una brutta fine, che del Toro porti sfiga? Ironia a parte,quest’oggi vogliamo fare chiarezza sulla recente vicenda che ha colpito l’horror game.

Silent Hills: Cancellato?

Dopo il rilascio di P.T sul Play Store, sono numerosi i giocatori in tutto il mondo che hanno sperato fino ad oggi di vedere il più presto possibile il nuovo capitolo della saga Silent Hills su console, purtroppo però resteranno delusi perchè Konami ha deciso di cancellare lo sviluppo, ma per quale motivo? Del Toro ha affermato che stava collaborando con Kojima per la produzione del gioco e che la sua cancellazione purtroppo è irreversibile, a confermare la notizia ci ha pensato la stessa Konami che ha deciso di rimuovere la demo di P.T dallo store.

A marzo Hideo Kojima ha lasciato Konami e quest’ultima ha deciso di rimuovere il suo nome da tutti i titoli prodotti durante tutti questi anni. Kojima che detiene ovviamente i diritti del FoxEngine non permette alla software house di utilizzarlo, e cosi Silent Hills prenderà una strada differente. Konami ha affermato che non intende abbandonare il franchise ma che punterà su qualcosa di completamente diverso da P.T che ovviamente non verrà realizzato con l’engine di Kojima. Del Toro e Kojima avrebbero potuto benissimo continuare lo sviluppo cambiando magari nome al titolo perchè i diritti sono di Konami e probabilmente o almeno si spera è ciò che faranno in futuro ma per ora P.T resta nell’oblio e passeranno degli anni prima di vedere un Horror di questo tipo su console o PC che sia.

Morale della favola, Silent Hills non è stato cancellato ma solo il progetto di Kojima e Del Toro, l’Horror Game continuerà ad esistere per molti altri anni ma in una versione diversa da quella che tutti noi speravamo (nonostante la paura) di vedere e provare con i propri occhi.

Leave a Reply

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
wpDiscuz
/* ]]> */