Mondo Manga e Anime

Più erotismo nel nuovo Metal Gear Solid, parola di Kojima

Quiet

Hideo Kojima, creatore della serie Metal Gear Solid, su Twitter, ha affermato che il prossimo Metal Gear Solid, chiamato The Phantom Pain, sarà più erotico.

Un MGS erotico

Nel nuovo capitolo della saga, troveremo una Quiet più sexy e seminuda, che andrà in giro indossando un abito che sembra una biancheria femminile. Non indosserà mute, equipaggiamento militare avanzato, elmi, corpetti o altro, ma solo un reggiseno e dei pantaloni attillati. Per tale occasione, Kojima ha richiesto l’aiuto delle cosplayers di tutto il mondo, che non hanno esitato a realizzare degli scatti ed inviare le foto al famoso sviluppatore.

David Hellis, il designer di Halo 4, ha affermato che il character design è al quanto disgustoso e che la loro industria dovrebbe saper fare meglio di cosi. Per ora l’identità di Quiet è sconosciuta, non ci resta che attendere per scoprire quale sarà il suo ruolo, oltre ad essere una splendida fanciulla e ottima compagnia per il caro Big Boss.

 

Hideo Kojima cambia strategia

Alcuni sostengono che Hideo Kojima, abbia deciso di attuare questa strategia, per incrementare le vendite del titolo, dato che dopo numerosi capitoli della saga, c’era bisogno di una ventata di novità, altri invece credono che Kojima abbia agito in questo modo, perchè in Giappone, il livello di erotismo e perversione è maggiore che in altre nazioni. Insomma ognuno dice la sua, per ora Kojima non si è espresso in merito, non ha spiegato le motivazioni che lo hanno spinto a compiere questa scelta, sicuramente gradita dai ragazzi che metteranno le mani sul gioco, non appena sarà disponibile.

Il lancio di Metal Gear Solid V : The Phantom Pain, è previsto su Xbox360, Xbox One, PS3 e PS4 a partire dalla fine del 2013, salvo imprevisti. Cosa ne pensate della scelta fatta da Kojima di proporre una Quiet sexy? A voi i commenti

 

 

Leave a Reply

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
wpDiscuz
/* ]]> */