Mondo Manga e Anime

Masayuki Ozaki tradisce sua moglie con una Sex Doll

In Giappone in questo ultimo periodo è incrementato a dismisura il numero di Sex Doll richieste dai consumatori per soddisfare i propri sogni o desideri. C’è chi si sposa con un personaggio degli Anime in VR e chi opta per queste particolari bambole in silicone.

Quando una Sex Doll prende il posto di una moglie

Masayuki Ozaki afferma di aver trovato conforto in una bambola di silicone. Fisioterapista 45 enne, vive a Tokyo con la moglie, la figlia e Mayu la sex doll. Ozaki è uno dei tanti uomini giapponesi che ogni anno si affida alle bambole realistiche per la propria libidine, preferendole alle donne.

In una recente dichiarazione ha affermato:

Dopo che mia moglie ha partorito abbiamo spesso di fare sesso. Ho iniziato a sentire un profondo senso di solitudine, ma da quando ho visto Mayu in uno showroom è stato amore a prima vista. 

Mia moglie era furiosa quando ho portato Mayu a casa mentre mia figlia quando ha realizzato che non era una Barbie gigante si è spaventata dicendo che era strana, ma ora è abbastanza grande da condividere con lei i vestiti. 

Le donne giapponesi sono fredde, gli uomini vogliono che qualcuno li ascolti senza urlare quando tornano a casa, qualunque problema abbia Mayu è sempre li ad aspettarmi, la amo e voglio stare con lei per sempre, non posso immaginare di tornare ad essere umano, voglio essere sepolto con lei e portarla in paradiso. 

Attualmente circa 2000 bambole Sex Doll vengono vendute in Giappone con prezzi che partono da 600,000 yen. 

Leave a Reply

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
wpDiscuz
/* ]]> */