Mondo Manga e Anime

Idol multata per aver frequentato dei ragazzi

Un Idol jpop di soli 17 anni è stata multata con ben 650.000 yen che al cambio attuale corrispondono a 4.791€ solo per essere uscita con dei ragazzi, in quanto ha recato dei danni alla Corte del Distretto di Tokyo il 18 Settembre 2015. Pare che la giovane jpop non abbia rispetto il contratto stipulato con la compagnia, violando la clausola che impedisce ad un’idol di frequentare il sesso opposto.

jpop

Sei una idol? Occhio al contratto!

La ragazza ha affermato “non avere appuntamento non è un aspetto imprescindibile dell’essere idol”, il giudice Akitomo Kojima sostiene che “scoprire eventuali relazioni romantiche o meno che siano, danneggiano l’immagine delle idol, per ottenere il supporto dei fan di sesso maschile, sono necessarie delle clausole che vietino eventuali relazioni romantiche.La ragazza è direttamente responsabile per lo scioglimento del gruppo e quindi per tale motivo deve essere punita e condannata a rifondere parte delle somme investite dalla compagnia per lezioni e vestiti.

In Giappone le Idol devono condurre una vita casata, donando la propria purezza ai fan. Quando ciò viene meno, si ricorrono a metodi drastici come quello di cui vi abbiamo parlato. Nel 2014 Yu Serizawa è stata costretta a scusarsi per essersi mostrata con un anello al dito e nel 2013 la cantante delle AKB48 Minami Minegishi si è rasata il capo a zero per essere andata ad un appuntamento, per non parlare di Jin Akanishi che ha visto il suo tour annullarsi per via del suo matrimonio con Meisa Kuroki.

Questo è quanto, se avete intenzione di diventare idol allora dovete prepararvi ad una vita di castità priva di romanticismo.

Leave a Reply

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
wpDiscuz
/* ]]> */